3918 visitatori in 24 ore
 202 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



luciano

Luciano Capaldo

Ogni anno rivedo la mia biografia perché auspico che qualcosa cambi! Ho 61 anni e prego perché l'uomo rinsavisca! Non credo nell'impraticabile bigotto concetto di fratellanza a tutti i costi, troppo missionario, però adoro prodigarmi in qualsivoglia modo. Conoscere la gente, la gente povera, il ... (continua)


La sua poesia preferita:
Dopo di noi
Nella disabilità vita ...quella vera,
nel dolore - la famiglia
ridotta fino allo sfiancamento
ma, amore e cuore di genitori
donano gioia e sorriso
vincono mentre sui loro volti
vecchiaia già soggiunge
in giovane età.
Rinunce e schemi di...  leggi...

Nell'albo d'oro:
La pesantezza del vuoto
Mi sto abituando al vuoto
eppure un senso di pesantezza
mi fiacca la schiena
smorza le forze.

Quando credi di aver dato tutto
d’esserti perfino ammalato
in assoluto... mai risparmiato,
t’accorgi che invece non hai fatto... niente!

Non hai più...  leggi...

A poetar d’amore
A poetar d’amore no, non son capace!
Un senso pratico mi conduce,
convinto sono che il tempo lo riduca
lasciando solo, e non è poco, rispetto e stima
che fa di ogni ora trascorsa insieme la vera rima
di quella lunga strofa che poi è la vita.

Nella...  leggi...

Ringrazio
Ancor pochi dì
e torneranno puntuali,
come le rondini,
a danzar mélange
le foglie dell’autunno.

Suadenti danze
inebrianti piroette,
planare e poi poggiarsi
sul cuor poeta
d’un passante osservatore
d’una vita alla soglia
del gelido...  leggi...

Il mio cancro!
Vorrei ... farvi toccare
il dolore,
la durezza della pietra
l’illividirsi in volto
come per un cappio
alla gola, la rabbia
sfogare in quel bruxismo
agghiacciante,
accompagnato dal continuo moto
d’arti inferiori ondeggianti
sotto un...  leggi...

Rughe
Ma perché preoccuparsi;
le rughe agli occhi son la mia memoria.
sono la strada che seguono le mie lacrime
lacrime sempre...  leggi...

Ginocchia sbucciate
eh lontani ormai quei tempi, quando
strade giocosamente impegnavamo
a tirar calci ad un pallone,
oggi, auto e vittime a...  leggi...

Amore eterno
E così,
ti presenti a me,
scaldi freddamente
un cuore,
tiepido appena.

Scemo, ai tuoi occhi
mi dipingo improvviso istrione,
di un momento;
solo mio!

Vorresti allora riattizzare amore
poterlo offrire ancora ... ma,
ha già cambiato sua...  leggi...

Quello che sei per me
Odore di resina ...balsamica
mentre procedo
sul marciapiede ricoperto
da aghi di abete
ammucchiati e vicini
come tanti...  leggi...

In ricordo
Dolente nei miei pensieri,
mi rinvii al sapido sapore
di quella leggiadra schiuma rosa
che rilascia il mar del tuo...  leggi...

Luciano Capaldo

Luciano Capaldo
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Dopo di noi (25/02/2016)

La prima poesia pubblicata:
 
Rughe (30/07/2015)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Ero un integrato (26/06/2018)

Luciano Capaldo vi consiglia:
 Rughe (30/07/2015)
 Quello che sei per me (11/08/2015)
 La pelle... nera (04/09/2015)
 E allora scioglimi! (06/09/2015)
 Ottobre (20/10/2015)

La poesia più letta:
 
Quello che sei per me (11/08/2015, 3645 letture)

Luciano Capaldo ha 10 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Luciano Capaldo!

Leggi i 4077 commenti di Luciano Capaldo


Leggi i racconti di Luciano Capaldo


Autore del giorno
 il giorno 10/02/2018
 il giorno 25/11/2016
 il giorno 15/11/2016
 il giorno 02/11/2016
 il giorno 18/07/2016

Autore della settimana
 settimana dal 29/05/2017 al 04/06/2017.
 settimana dal 27/06/2016 al 03/07/2016.
 settimana dal 31/08/2015 al 06/09/2015.

Luciano Capaldo
ti consiglia questi autori:
Antonella Garzonio
 Anna Di Principe
 carla composto

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Luciano Capaldo? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Luciano Capaldo in rete:
Invia un messaggio privato a Luciano Capaldo.


Luciano Capaldo pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Così è (se vi pare)

"Così è (se vi pare)" è incentrata su un tema molto caro a Luigi Pirandello: l'inconoscibilità del reale, di (leggi...)
€ 0,99


Luciano Capaldo

Saccente!

Acrostici
Sempre irritante nell’ostentare presunta sua cultura,
Architettando petulantemente gratuiti a dismisura
Commenti come editti ed errata posizione
Cognizioni che con forte presunzione
Entusiasman solo lui, cosicché si gonfia come un pallone, che non vola,
Nel momento esatto in cui altri accusa di pochezza... sminuisce, in una parol sola.
Tende, penalmente, al favoreggiamento... di se stesso... chiaramente
E così si palesa uomo fatuo similmente a farfalla priva d’ali; un verme ...precisamente!.


Luciano Capaldo 12/12/2016 09:40| 13| 936 735|


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Anna Rossi - Donato Leo - carla composto - Anna Di Principe - Pagu - Sara Acireale - Rosita Bottigliero - Merlino
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«***Quanti…!»


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«il <> di Socrate è sempre l'atteggiamento giusto di chi pensa che non si è mai giunti alla piena gnosi. Purtroppo, spesso, si incontrano personaggi che 'tronfi' di una presunta conoscenza si arrogano il diritto di giudizio. Un testo fortissimo di denuncia misto a rabbia per un modo di fare di alcuni che rasenta la stupidità. Grazie all'autore per queste considerazioni che fanno riflettere.»
Merlino (13/12/2016) Modifica questo commento

« Complimenti all'Autore.»
Club Scriveremoreno marzoli (12/12/2016) Modifica questo commento

«Sono minuscole espressioni che caratterizzano persone che non lasciano altro che un bagaglio... bella»
Club ScrivereRosita Bottigliero (12/12/2016) Modifica questo commento

«Vero... quanti... un po' lo si è tutti... altrimenti non avremmo neanche un briciolo di amor proprio... la cosa importante è dosare e dosarsi... per non arrivare all'estremo scritto nella chiusura.»
Club Scriverezani carlo (12/12/2016) Modifica questo commento

«Nooooo ... questo non è solo un acrostico ... questo è più esattamente un fotacrostico. Infatti con la lettura si formano nitide le immagini di strani invertebrati, dai più recenti in poi ... confermo senza ali.»
Wilobi (12/12/2016) Modifica questo commento

«Tra poeti non dovrebbe succedere questa ostentazione di cultura, di saccenteria. Penso che bisogna essere umili e capire che TUTTI dobbiamo imparare qualcosa e un amico non si mette a sbandierare ai quattro venti il presunto "errore" altrui ma lo fa in silenzio, privatamente. Purtroppo, nella società odierna, il mondo è pieno di narcisisti che vogliono apparire a discapito degli altri. Meglio andare oltre e non curarsi di loro.»
Club ScrivereSara Acireale (12/12/2016) Modifica questo commento

«Tanti, troppi... è una vera invasione. Ottimo questo nuovo lavoro di un poeta sempre attento al mondo che ci circonda. Complimenti davvero.»
Club ScriverePagu (12/12/2016) Modifica questo commento

«Un acrostico di straordinaria fattura, in cui il valente Poeta pur analizzando in modo esaustivo la figura del saccente non si lascia ingabbiare dalla struttura ...anzi il contenuto scorre in modo incisivo e schietto. Molto apprezzato il testo che esprime quanto sia dilagante la saccenteria tra egocentrici e narcisisti, che alle persone normali appaiono molto fastidiosi. Pregevole l'immagine della farfalla senza ali molto efficace e la chiusa lapidaria ed essenziale. Una pubblicazione da encomio!»
Club ScrivereAnna Di Principe (12/12/2016) Modifica questo commento

«saccente solone un individuo che ostenta il sapere che pensa d'esser superiore a tutti ...presuntuoso arrogante ce ne ne sono molti di questi individui che non conoscono umiltà... meglio star alla larga da loro bell'acrostico ben stilato molto apprezzato
elogio al poeta»
Club Scriverecarla composto (12/12/2016) Modifica questo commento

«" Saccente, non è altro che colui che ostenta una conoscenza superiore rispetto a quella che realmente possiede e la usa, come scrive l'autore in questo acrostico per giudicare e criticare gli altri, pavoneggiandosi e convincendosi di possedere la verità assoluta. Diceva il grande Socrate: "Sono più sapiente di questa persona: forse nessuno dei due sa nulla di buono, ma lui pensa di sapere qualcosa senza sapere nulla, mentre io non credo di sapere anche se non so. Almeno per questo piccolo particolare, comunque sia, sembro più sapiente di lui: non credo di sapere quello che non so’"»
Club ScrivereRosanna Peruzzi (12/12/2016) Modifica questo commento

«Nella sua nota il poeta si chiede "quanti". Di saccenti il mondo è pieno e, se ognuno di loro, coniugasse il cervello alla bocca, prima di parlare o sentenziare, forse il sapere prevarrebbe su tutto... invece. Un bellissimo acrostico che induce il lettore ad una attenta riflessione.»
Club ScrivereDonato Leo (12/12/2016) Modifica questo commento

«Chi presume di sapere tutto ma alla fine non sa... chi giudica quindi per la convinzione di sentirsi superiore e poter così apparire a discapito di altri... la presunzione che sminuisce il proprio simile, l'arroganza che abbonda e alla fine cosa resta negli animi di questi fratelli... il nulla... nemmeno le ali per poter volare e sognare come una farfalla... acrostico ben scritto e veritiero... il saccente non conosce l'umiltà...il mondo è pieno di questi personaggi...»
Giacomo Scimonelli (12/12/2016) Modifica questo commento

«Bellissima la definizione di persona similmente a farfalla priva d'ali!!! E sono mongolfiere enormi, gonfiate di se, che neppure se stessi sanno portare lontano...»
Maria Fiorella Corazza (12/12/2016) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Avviso
Autore in stand-by Non è possibile inserire messaggi in bacheca perché l'autore si è posto in stato di stand-by.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Acrostici
Guerra contro i bambini
Benvenuto Marzo
Febbraio d’argento brilla
L’urlo del silenzio
Fiori di campo (DUE NOVEMBRE)
Nell’amore
Settembre
Come un fiume al mare
Senza enfasi
Ho preteso unione, allora volo!
Emulare
Saccente!
Grazie
INIZIO - E se poi oro non fosse?
Svenduti

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2016
Regalami il tuo sorriso... sempre! Poesia a tema libero

Luciano Capaldo
 I suoi 2 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Claudia, la nostra Claudia (24/08/2015)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Una laurea in giurisprudenza, mah! (27/08/2015)

Il racconto più letto:
 
Claudia, la nostra Claudia (24/08/2015, 609 letture)




Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it